sabato 19 agosto 2017

Urbino. Il perimetro dell'immagine. Premio alla carriera 2017 a Vittorio Amadio







È l'artista del colore. Per lui uno, centomila o nessuno, non fanno differenza. È la teoria della “mano più veloce della mente” perché il pensiero, alla fine, stanca. Vive l'immediatezza, la velocità, la spontaneità, la gestualità. Nessun raffronto, nessuna cifra stilistica condivisa, Amadio è il teorico/pratico del mondo che c'è, ma filtrato dagli occhi di chi sa guardarlo e viverlo perché l'oggi è oggi e del diman...